Lo stress riduce il sistema immunitario

Aggiornato il: mar 11



Il sistema immunitario è la prima barriera di difesa del corpo agli attacchi da parte dei patogeni ed evita che ci ammaliamo di continuo e preserva l'organismo dall'attacco di Virus.


Lo stress può incidere sul sistema immunitario in due modi: 1) scatenando infiammazioni croniche che danneggiano i tessuti

2) sopprimendo le cellule del sistema immunitario necessarie per combattere le infezioni. Quindi lo stress, a tutti gli effetti, indebolisce il sistema immunitario.


Anche se noto soltanto in parte l'abbassamento delle difese immunitarie da stress sembra essere primariamente legato a un meccanismo di autoregolazione della produzione di cortisolo da parte delle ghiandole surrenali, controllato da segnali neuroendocrini inviati da strutture presenti nel sistema nervoso centrale (l'ipotalamo e l'ipofisi).


Lo stress acuto aumenta bruscamente la produzione di cortisolo allo scopo di "segnalare" uno stato di allerta a livello fisico e mentale che predispone l'organismo a reagire a un supposto pericolo, concentrandole risorse energetiche su funzioni immediatamente necessarie come vista, udito, olfatto, attività muscolare, riflessi e mettendo in pausa quelle temporaneamente meno importanti (fame, sete, digestione, sonno).



L'aumento della produzione di cortisolo ha effetti antinfiammatori del tutto analoghi a quelli dei farmaci corticosteroidi (cortisone) assunti per contrastare molte malattie infiammatorie croniche severe o autoimmuni e il dolore intenso (come il dolore oncologico).


Uno studio ha dimostrato che le persone sottoposte a situazioni di stress sociale cronico sono soggette a disequilibri del sistema immunitario che li rendono più vulnerabili alle infezioni, virus e alle malattie autoimmuni.


Paradossalmente, le condizioni di stress prolungato aumenta anche il rischio di sviluppare allergie, determinate da un'iperattività del sistema immunitario nei confronti di sostanze innocue. Questo effetto si verifica quando uno stress molto forte viene meno e la produzione di cortisolo torna ai livelli basali, sottraendo all'organismo l'effetto antinfiammatorio.

In questa fase, le cellule del sistema immunitario possono riattivarsi in modo abnorme e reagire anche a stimoli che non costituiscono un reale pericolo per l'organismo, creando manifestazioni allergiche di vario tipo come eritemi cutanei, prurito, orticaria, asma, in particolare nelle persone predisposte.




#stress #sistemaimmunitario #naturalma #naturaliabitudini

Naturalma

Naturalma srl

via Zanolini 15/4 40126

Bologna Italia

P. iva 03118441207

www.naturalma.it

  • Amazon - Bianco Circle
  • Facebook - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • YouTube - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • Google page

Naturalma è specializzata nella produzione di:

Integratori alimentari, Gemmoderivati, Tinture madri, Estratti titolati, Cosmetici Bio, Alimenti Bio, Saponi Bio, Caramelle Bio