La Rosa Canina

Aggiornato il: mar 11

La rosa canina è una pianta appartenente alla famiglia delle Rosaceae. Si tratta della specie di rosa più diffusa in Italia, nota soprattutto grazie alle sue proprietà antinfiammatoria, vitaminizzante, coadiuvante nelle sindromi influenzali, capillaroprotettori e astringenti intestinali.


La rosa canina cresce in maniera spontanea soprattutto nelle boscaglie di faggio, abete, pino e querce a foglie caduche e fiorisce da maggio a luglio mentre la maturazione delle bacche avviene verso ottobre-novembre.

Il fiore si presenta come una delicata rosa selvatica con un colore che va dal bianco al rosa acceso, mentre le bacche, facilmente riconoscibili per il color rosso intenso che le caratterizza, sono la parte che contiene vitamina C in maggior misura, e per questo considerate un vero e proprio integratore alimentare.


Ma scopriamone meglio insieme le proprietà!

Proprietà della rosa canina

La proprietà per cui la rosa canina è ampiamente conosciuta è senza dubbio la

ricchissima presenza di vitamina C.



Antinfiammatorio: grazie alla sua proprietà antinfiammatoria viene usata nella cura delle alterazioni delle mucose nasali, degli occhi e delle prime vie aeree con produzione di catarro.

In questo senso, la rosa canina non funge solo rimedio nella prevenzione di allergie e nella cura di rinite, congiuntivite e asma da polline, ma viene consigliata per curare tonsilliti, rinofaringiti, otiti, tosse e raffreddore di origine infettiva nei più piccoli.

Come dicevamo prima, le bacche della rosa canina sono considerate veri e propri concentrati di Vitamina C; in questi frutti, la vitamina C è presente in quantità fino a 50-100 volte superiore rispetto alle arance e limoni. Ciò permette di contribuire al rafforzamento delle naturali difese dell'organismo (100 grammi di bacche contengono la stessa quantità di vitamina C di 1 chilo degli agrumi tradizionali).


Vitaminizzante: l’azione vitaminizzante è connessa a quella antiossidante dei bioflavonoidi. Questi, contenuti nella polpa e nella buccia, agiscono in sinergia con la Vitamina C, migliorando la circolazione sanguigna.

Questo processo avviene grazie alla sua capacità di favorire l'assorbimento del calcio e del ferro nell'intestino, ottimizzando il livello di colesterolo e contribuendo alla produzione di emoglobina.

Tonico: un’altra proprietà benefica della rosa canina è quella tonica. Risulta infatti utile nel contrastare la stanchezza, gli stati di affaticamento mentale e lo stress; attraverso la diuresi stimola infatti l’eliminazione delle tossine (soprattutto degli acidi urici, che provocano l’insorgenza di gotta e reumatismi).


Astringente: oltre alla grande quantità di vitamina C, le bacche contengono anche i tannini che possiedono un’azione astringente utile in caso di diarrea e coliche intestinali.

La vitamina C non viene prodotta direttamente dal nostro organismo e anche un’alimentazione ricca di questa vitamina non ne garantisce un giusto apporto al nostro organismo. Inoltre, lo stile di vita, un’alimentazione non corretta o squilibrata, lo stress e i fattori di inquinamento (smog, fumo) e l’uso smodato di apparecchi elettronici fanno sì che l’integrazione a base di vitamina C sia assolutamente indispensabile per un buon funzionamento del nostro organismo.



Cenni storici

La rosa canina deve il nome botanico a Plinio il vecchio, che narrò di un soldato romano, che morso da un cane (da cui Canina) guarì dalla rabbia grazie all’assunzione di un decotto di radici.

Già al tempo, la rosa canina era conosciuta ed usata per rafforzare le difese dell'organismo contro infezioni e in modo significativo contro il comune raffreddore.

Nel Medioevo era comunemente usata e apprezzata in rimedi tradizionali per problemi alle vie respiratorie, e i frutti venivano impiegati nei dolci.

Durante la Seconda guerra mondiale ha avuto un ruolo importante in quanto è stata somministrata come fonte di Vitamina C ai bambini britannici in sostituzione degli agrumi.

28 visualizzazioni

Naturalma

Naturalma srl

via Zanolini 15/4 40126

Bologna Italia

P. iva 03118441207

www.naturalma.it

  • Amazon - Bianco Circle
  • Facebook - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • YouTube - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • Google page

Naturalma è specializzata nella produzione di:

Integratori alimentari, Gemmoderivati, Tinture madri, Estratti titolati, Cosmetici Bio, Alimenti Bio, Saponi Bio, Caramelle Bio